Cape Clear Storytelling Session

Cape Clear

Qualche cenno sull’isola di Cape Clear, Cork, Irlanda

L’isola di Cape Clear è la più meridionale tra le isole irlandesi abitate. Si trova nell’Oceano Atlantico, a 13 km dalla costa. È raggiungibile con una traversata di circa 45 minuti in traghetto (servizio attivo tutto l’anno) da Baltimore o da Schull (West Cork). L’isola si estende per 5 km in lunghezza e 2 km in larghezza. Conta 120 residenti, ma nel periodo estivo raggiunge fino a 300 abitanti, grazie all’afflusso di molti studenti che vengono sull’isola per perfezionare la lingua irlandese. Ci troviamo infatti nell’area del “gaeltacht”, dove la prima lingua è l’irlandese. Grazie alla posizione meridionale, il clima dell’isola è più mite rispetto all’isola madre. È considerata un paradiso dagli amanti del birdwatching, tanto che ospita l’unico osservatorio di tutta l’Irlanda con presenza umana costante. Sull’isola sono presenti alcuni sentieri e siti di interesse naturalistico e storico, tra cui alcuni Megaliti verticali, una tomba a passaggio risalente a più di 5000 anni fa, le rovine di una chiesa del XII secolo e un castello del XIV secolo, tutte testimonianze di un ricco retaggio culturale. Il paesaggio aspro, le calette riparate, le scogliere, le torbiere e le suggestive spiagge di ciottoli contribuiscono a creare un’atmosfera unica e incontaminata a Cape Clear. Potrete immergervi nella natura selvaggia dell’isola insieme a uccelli migratori rarissimi, balene, pesci luna, foche, squali elefante e delfini, i visitatori abituali delle acque che circondano l’isola. Questa isola selvaggia e romantica non potrà che incantarvi.

Gli abitanti di Cape Clear sono una cordiale comunità bilingue che vive al riparo dalla frenesia della vita sull’isola madre. Qualunque motivazione vi conduca a Cape Clear – ritrovare il contatto con la natura, imparare un po’ di gaelico, assaggiare il gelato al latte di capra o godere della famosa ospitalità degli isolani – Oileán Chléire vi regalerà relax, natura e pace.